Print Friendly, PDF & Email

Il tempietto di Malchittu è un interessante e originale edificio di culto di epoca nuragica.

Si trova arroccato su un avvallamento posto tra due alture granitiche, a 120 metri sul livello del mare.

La struttura dell’edificio è conservata quasi integralmente e permette di capirne bene l’aspetto originario.

Tempietto di Malchittu

Complesso nuragico Tempietto di Malchittu

Nuraghe Tempietto di Malchittu

Il tempietto di Malchittu è un interessante e originale edificio di culto nuragico, in ottimo stato di conservazione.
Si trova arroccato su un avvallamento posto tra due alture granitiche a 120 metri sul livello del mare ed era protetto da un nuraghe collocato nell’altura di fronte ad esso, di cui oggi resta solo il crollo, e da una muraglia difensiva.
A una quota più bassa si trova anche un grande capanna circolare.
Lungo il sentiero che conduce al tempietto, si incontrano numerosi tafoni, anfratti naturali nel granito, creati dall’erosione dell’acqua e del vento, che gli uomini in antichità avevano adibito a ripari e a sepolture.
Il tempietto presenta una camera a pianta sub-rettangolare con andamento arrotondato, la quale è preceduta da un atrio quadrangolare creato dal prolungamento dei muri laterali sulla facciata, la quale termina con un frontoncino.
La struttura dell’edificio è conservata quasi integralmente e permette di capire bene l’aspetto originario.
Manca solo la copertura, che doveva essere a doppio spiovente, costituita da travetti lignei che poggiavano su una trave di colmo.
All’interno della camera è possibile osservare gli arredi legati ai rituali che si svolgevano qui, come nicchiette, sedili, banconi e un focolare circolare al centro dell’ambiente.
Non si conoscono purtroppo, a causa dell’esiguità dei ritrovamenti, i rituali in uso né a quale divinità fossero rivolti.
Dal focolare provengono i resti delle braci che hanno fornito la datazione al Carbonio 14 dell’ultima fase di frequentazione del monumento: X sec. a.C..
I frammenti di reperti ceramici ritrovati, che presentano una caratteristica decorazione a nervature triangolari verticali, hanno permesso di capire che la vita del tempietto è iniziata nel corso del Bronzo Medio, fra il 1600 e il 1400 a.C.

Dove siamo

Parco Archeologico Arzachena Tariffe

Biglietto cumulativo incluso complesso La Prisgiona

  • Intero
  • 1 Monumento € 3,50
  • 2 Monumenti € 6.00
  • 3 Monumenti € 8.50
  • 4 Monumenti € 11.00
  • 5 Monumenti € 13.50
  • 6 Monumenti € 16.00
  • 7 Monumenti € 18.00
  • Ridotto (>20 pax)
  • 1 Monumento € 3.00
  • 2 Monumenti € 5.00
  • 3 Monumenti € 7.50
  • 4 Monumenti € 9.00
  • 5 Monumenti € 11.50
  • 6 Monumenti € 13.00
  • 7 Monumenti € 14.50

Biglietto cumulativo escluso complesso La Prisgiona

  • Intero
  • 1 Monumento € 3,00
  • 2 Monumenti € 5.00
  • 3 Monumenti € 7.50
  • 4 Monumenti € 10.00
  • 5 Monumenti € 12.50
  • 6 Monumenti € 15.00
  • Ridotto (>20 pax)
  • 1 Monumento € 2.50
  • 2 Monumenti € 4.00
  • 3 Monumenti € 5.50
  • 4 Monumenti € 8.00
  • 5 Monumenti € 9.50
  • 6 Monumenti € 11.00

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi